Afanasjev – Giovanni-citrullo

C'era una volta un vecchio e una vecchia, che avevano tre figli: due intelligenti, il terzo era Giovanni-citrullo. Gli intelligenti portavano le pecore a pascolare sui prati, ma lo scemo non faceva niente, stava sempre seduto sulla stufa a prendere le mosche. Una volta la vecchia fece cuocere degli gnocchi di farina, e dice allo… Continue reading Afanasjev – Giovanni-citrullo

In principio fu la Truffa

C'è, in principio, un «incatenato». Non importa se è il Lupo feroce, o il nostro buon Prometeo. In principio c'è un Truffatore che s'accorge troppo tardi d'essere lui il Truffato. Al Lupo gli dèi dissero: è solo un gioco, vogliamo solo vedere se davvero sei capace di spezzare tutte le catene! su, fatti legare! Più… Continue reading In principio fu la Truffa

Maya – I fantocci di legno

All'origine, quando nulla esisteva, nulla era in piedi, tranne la calma acqua, quando v'erano solo immensità e silenzio nell'oscurità, nella notte, il signore, re e sovrano Tepeu e il serpente dalle piume verdi Gucumatz erano nell'acqua circondati dalla luce. Tepeu e Gucumatz s'incontrarono nell'oscurità, nella notte, e parlarono insieme e meditarono di far apparire l'alba… Continue reading Maya – I fantocci di legno

Quando gli uccelli ebbero il flauto

In Sudamerica si racconta che, un giorno, un oggetto meraviglioso discese dal cielo: era una pentola «tutta decorata»; i bambini fecero a gara ad acchiapparla, ma appena la scoperchiarono, la pentola si sollevò e portò via con sé in cielo i bambini. Udendo le loro grida, la madre dei bambini accorse, ma riuscì a stento… Continue reading Quando gli uccelli ebbero il flauto