Lacan – L’amore coniugale

È noto che le strutture elementari sono naturalmente le più complicate, e che quelle per così dire complesse tra cui viviamo noi si presentano in apparenza come le più semplici. Ci crediamo liberi nella nostra scelta coniugale, chiunque può sposarsi con chiunque, è una profonda illusione, anche se è iscritta nelle leggi. In pratica, la… Continue reading Lacan – L’amore coniugale

Rabelais – Come Nasodicapra risponde con segni a Panurge

Nasodicapra fu mandato a chiamare, e arrivò l'indomani. Panurge, al suo arrivo, gli donò un vitello grasso, un mezzo maiale, due botti di vino, un carretto di grano e trenta franchi in moneta spicciola; poi lo condusse davanti a Pantagruele e, in presenza dei gentiluomini di camera, gli fece questo segno: sbadigliò piuttosto a lungo… Continue reading Rabelais – Come Nasodicapra risponde con segni a Panurge

Coomaraswamy – La Sposa laida

Il racconto della Dama Laida compare in vari contesti irlandesi, tra i quali può esser considerato tipico quello dei Cinque Figli di Eochaid narrato nel Temair Breg e nell'Echtra mac Echdach Mugmedóin. I cinque fratelli a turno si recano a una fonte per ottenere un sorso della sua «acqua delle virtù», fonte che però è… Continue reading Coomaraswamy – La Sposa laida

Lévi-Strauss – La metà appiccicosa

Lasciamo da parte le speculazioni storiche per ritrovare il più solido terreno dell'analisi strutturale. Disponiamo di due paradigmi, quello della donna-rampone e quello della donna-rana, la cui area di distribuzione comprende il Nord e il Sudamerica. Nei due emisferi questi paradigmi sono associati in maniera indipendente: di fatto, però, abbiamo verificato che in entrambi i… Continue reading Lévi-Strauss – La metà appiccicosa

Lévi-Strauss – Le nozze esogamiche di Monmaneki

I quattro matrimoni esogamici di Monmaneki hanno cause occasionali, due delle quali riguardano le funzioni escretive e le altre due quelle nutritive; ma tali funzioni sono sempre confuse: ora con una copulazione intesa in senso fisico (e in questi due casi la donna diventa madre), ora con una unione che è più che altro di… Continue reading Lévi-Strauss – Le nozze esogamiche di Monmaneki

Tukuna – Il cacciatore Monmaneki e le sue mogli

Al tempo della prima umanità pescata dai demiurghi, viveva un indio, la cui sola occupazione era la caccia. Si chiamava Monmaneki. Sulla sua strada, vedeva spesso una rana che, al suo avvicinarsi, saltava nella tana: così, egli si divertiva a orinarvi dentro. Un giorno apparve nello stesso punto una donna giovane e graziosa. Monmaneki si… Continue reading Tukuna – Il cacciatore Monmaneki e le sue mogli

Arawak – La datrice di miele e birra

Una volta nella foresta c'era abbondanza di nidi di ape e di miele, e un indigeno era divenuto celebre per la sua abilità nel trovarli. Un giorno, mentre scavava un tronco a colpi d'ascia per estrarre il miele, egli udì una voce che diceva: «Attenzione! Mi ferisci!». Proseguì il lavoro con precauzione e scoprì all'interno… Continue reading Arawak – La datrice di miele e birra