Giappone – Il grande Issun-boshi

Tanto tempo fa, viveva nel Giappone un bambino piccino, ma così piccino che non era più alto e grosso di un pollice, e perciò si chiamava Issun-boshi, qualcosa come il nostro «Pollicino». Per quanto piccolo, Issun-boshi era però molto ben fatto e proporzionato. Aveva gli occhi neri tagliati a mandorla, e i capelli raccolti sulla… Continue reading Giappone – Il grande Issun-boshi

Bretagna – Lo scontro finale tra Lancillotto e Meleagant

Dopo che ebbero desinato, un valletto entrò nella sala e consegnò una lettera alla regina, che pregò il re di farla leggere da uno dei suoi chierici. La lettera era di re Artù, che la salutava e le mandava a dire che tornasse con monsignor Galvano e tutta la sua compagnia, e che non attendesse… Continue reading Bretagna – Lo scontro finale tra Lancillotto e Meleagant

Bretagna – Il rapimento di Ginevra

Com'era costume, il giorno dell'Ascensione re Artù tenne corte a Camelot, la più avventurosa tra le sue città e una delle più piacevoli; ma fu una corte triste e non meravigliosa come quelle di un tempo. Certo, la stagione era bella: ovunque verdeggiavano i prati e i boschi, e sotto le fronde gli uccelletti cantavano… Continue reading Bretagna – Il rapimento di Ginevra

Thomas – Tristano ferito a morte

Tristano e Caerdin sono riparati in Bretagna. Un giorno vanno a caccia e vi rimangono finché è tempo del ritorno. I compagni erano già ripartiti; non c'è alcuno all'infuori di loro. Ora, mentre attraversano la Bianca Landa e volgono a destra gli sguardi verso il mare, vedono venire al galoppo un cavaliere su un destriero… Continue reading Thomas – Tristano ferito a morte

Bretagna – L’addio di Merlino a questo mondo

Merlino andò a dire al Re e alla Regina che doveva lasciarli. Essi lo pregarono dolcemente di tornare presto, ché l'amavano di tenero amore. «Bell'amico Merlino – gli disse il Re – voi ve ne andrete, non voglio trattenervi contro il vostro desiderio; ma io sarò dolente fino a quando non vi rivedrò. Per l'amor… Continue reading Bretagna – L’addio di Merlino a questo mondo

Svezia – La favola del principe Hatt

C'era una volta un Re che aveva tre figlie, tutt'e tre belle – ma delle tre, c'è bisogno di dirlo?, la terza era la più bella. Un giorno d'autunno il padre dovette allontanarsi dalla reggia per andare a fare acquisti al mercato. Prima di partire, chiese a ciascuna delle tre figlie quale dono volesse al… Continue reading Svezia – La favola del principe Hatt

Cos’è, chi è che indispettisce Narciso?

La Struttura, se è di questo che si tratta (si vedrà), si fonda, a detta di Lévi-Strauss, su … un'istanza «ambigua»: come altrimenti chiamarla se essa è «in pari tempo, naturale e culturale, affettiva e razionale, animale e umana»? Non è un'istanza che, incidentalmente, si trova a cadere in contraddizione – ma la Figlia in… Continue reading Cos’è, chi è che indispettisce Narciso?