Buzzati – L’uomo che volle guarire

Intorno al grande lebbrosario sulla collina, a un paio di chilometri dalla città, correva un alto muraglione e in cima al muraglione le sentinelle camminavano su e giù. Tra queste guardie ce n'erano di altezzose e intrattabili, altre invece avevano pietà. Perciò al crepuscolo i lebbrosi si raccoglievano ai piedi del bastione e interrogavano i… Continue reading Buzzati – L’uomo che volle guarire

Wolfram von Eschenbach – Parzival infine ritorna al castello del Graal

Anfortas e la sua gente erano ancora, come sempre, in grande pena per la loro sventura. Soltanto per l'amore che gli portavano, lo lasciavano nell'afflizione. Più volte lui li aveva pregati di morte, e questa sarebbe anche tosto venuta, se essi non gli avessero spesso fatto vedere il Graal, la forza del Graal. Egli diceva… Continue reading Wolfram von Eschenbach – Parzival infine ritorna al castello del Graal

Kierkegaard – La fortuna d’essere (stati) disperati

Come il medico può certamente dire che forse non esiste un solo uomo che sia del tutto sano, così, se si conoscesse bene l'uomo, si dovrebbe dire che non vive un solo uomo che non sia un po' disperato, che non porti in sé un'inquietudine, un turbamento, una disarmonia, un'angoscia di qualche cosa che egli… Continue reading Kierkegaard – La fortuna d’essere (stati) disperati

Kierkegaard – La disperazione è la malattia mortale

Di solito, «mortale» si dice di una malattia la cui fine, il cui esito, è la morte. Così si dice che una malattia è mortale quando porta alla morte. Intesa in questo modo, la disperazione non si può chiamare malattia mortale. […] È piuttosto in un altro senso ancor più preciso che la disperazione è… Continue reading Kierkegaard – La disperazione è la malattia mortale

Mauss – La morte per suggestione

L'ordine dei fatti sui quali intendo intrattenervi è, dal nostro punto di vista, stupefacente. Si tratta di casi di morte causati brutalmente, in modo elementare, presso numerosi individui, semplicemente perché essi sanno o credono (il che è la stessa cosa) di essere in punto di morte. Tra questi ultimi fatti, però, è opportuno distinguere quelli… Continue reading Mauss – La morte per suggestione

Lévi-Strauss – L’arcobaleno, il veleno e le malattie

Nel Sudamerica l'arcobaleno possiede un duplice significato. Da un lato esso annuncia, come fa altrove, la fine della pioggia; dall'altro, è ritenuto responsabile delle malattie e di vari cataclismi naturali. Sotto il primo aspetto l'arcobaleno opera la disgiunzione del cielo e della terra, precedentemente uniti per il tramite della pioggia. Sotto il secondo aspetto, esso… Continue reading Lévi-Strauss – L’arcobaleno, il veleno e le malattie