Cattabiani – Sant’Antonio e i suoi misteri

Il lungo periodo che preludeva alla primavera, ovvero all'antico Capodanno nell'arcaica religione romana, era contrassegnato da cerimonie per purificare gli uomini, gli animali e i campi, e per favorire, propiziando gli dèi, il rinnovamento del cosmo. Alla fine di gennaio si indicevano le Ferie sementine durante le quali si procedeva alla lustrazione dei campi e… Continua a leggere Cattabiani – Sant’Antonio e i suoi misteri

Calvino – Sant’Antonio dà il fuoco agli uomini

Una volta, al mondo, non c'era il fuoco. Gli uomini avevano freddo e andarono da sant'Antonio che stava nel deserto a pregarlo che facesse qualcosa per loro, che con quel freddo non potevano più vivere. Sant'Antonio ne ebbe compassione e siccome il fuoco era all'inferno, decise di andarlo a prendere. Sant'Antonio prima di fare il… Continua a leggere Calvino – Sant’Antonio dà il fuoco agli uomini

Lautréamont – Ho sognato d’essere un porco

Mi ero addormentato sulla scogliera. Chi per un'intera giornata ha inseguito lo struzzo attraverso il deserto senza riuscire a raggiungerlo, non ha avuto il tempo di prendere del cibo e di chiudere gli occhi. Se è lui a leggermi, sarà anche capace d'indovinare, a rigore, quale sonno pesò su di me. Ma quando la tempesta… Continua a leggere Lautréamont – Ho sognato d’essere un porco

Lévi-Strauss – I cognati dell’uomo

Il mito Opaié [La sposa del giaguaro] potrebbe certo intitolarsi: «il giaguaro tra gli uomini» e non, come i miti gé [cfr. Apinayé sull'Origine del fuoco], «l'uomo tra i giaguari». In entrambi i miti la moglie del giaguaro è un essere umano e, ciò malgrado, gli uomini la temono più della belva. Essa è la… Continua a leggere Lévi-Strauss – I cognati dell’uomo

Mundurucu – Origine dei maiali selvatici

Era la stagione secca, ed erano tutti a caccia nella foresta. Il demiurgo Karusakaibé si era installato, col figlio Korumtau, in un rifugio un po' discosto dall'accampamento principale. A quel tempo non si conosceva altra selvaggina di pelo che il caetetu, e pertanto gli uomini cacciavano esclusivamente questo animale, tranne Karusakaibé che cacciava l'uccello inhambù.… Continua a leggere Mundurucu – Origine dei maiali selvatici

Opaié – La sposa del giaguaro

Le donne erano andate a raccogliere legna nei debbi, quando una di loro, ancora adolescente, scorse una carcassa di queixada, lasciata lì da un giaguaro. «Come vorrei – esclamò – essere la figlia del giaguaro! Avrei carne a sazietà». «Nulla di più facile – rispose il giaguaro, apparso immediatamente. – Vieni con me, non ti… Continua a leggere Opaié – La sposa del giaguaro

Galles – La morte di Pryderi

Math, figlio di Mathonwy, era signore del Gwynedd – e Pryderi, figlio di Pwyll, delle ventuno cantref del sud […] A quell'epoca Math, figlio di Mathonwy, poteva vivere solo a condizione che i suoi piedi riposassero nel grembo d'una vergine, a meno che non ne fosse impedito dal tumulto di una guerra. La vergine che… Continua a leggere Galles – La morte di Pryderi