Santillana – Dite a Dildrum che Doldrum è morto

La versione di Plutarco non fu accettata, e venne suggerita una spiegazione semplice: mentre la nave andava alla deriva in prossimità di un villaggio costiero, i passeggeri erano stati colpiti dalle grida e dai lamenti rituali per la morte di Tammûz-Adone, il cosiddetto dio del grano, come si faceva in piena estate nel Vicino Oriente:… Continue reading Santillana – Dite a Dildrum che Doldrum è morto

Ovidio – La casa di Licaone

Mai fui – disse Giove indignato – più in ansia di ora per il dominio del mondo, neppure quando i mostri dai piedi serpentini si apprestavano, ciascuno con le sue cento braccia, a imprigionare il cielo … Come posso starmene tranquillo, da che Licaone, famigerato per la sua ferocia, ha tramato contro di me che regno… Continue reading Ovidio – La casa di Licaone

La costellazione del Lupo

Alza la testa e guarda! La costellazione del Lupo sorge poco dopo lo Scorpione. E mentre sorge, il cielo è ancora dominato dalla presenza di Vergine, Corvo e Cratere. Guardala! – è in sintesi il Primo Quadro della nostra Sceneggiata. Ci sono tutti i personaggi. Aggiungici solo Apollo, l'«occhio allucinato» del bambino, e fallo «oscillare» sullo… Continue reading La costellazione del Lupo