Warrau – La freccia rotta

Un cacciatore sfortunato aveva due cognati che ogni giorno prendevano una gran quantità di selvaggina. Stanchi di nutrire lui e la moglie, essi decisero di sviarlo su una pista che conduceva all'antro di Giaguaro-Nero. Alla vista del mostro, l'indigeno fuggì, ma il giaguaro lo inseguiva: così si misero entrambi a correre intorno a un enorme… Continue reading Warrau – La freccia rotta

La dialettica dei buchi

… oggi è un giorno buono per navigare. Un soffio e via, dall'Africa approderemo in Sudamerica, e dal Sudamerica rimbalzeremo di nuovo in Africa … finché il «buco» di questo andirivieni non sarà otturato. Solo allora potremo trattenere un «ricordo» di tutto questo ambaradan. Africa: Joruba – L'antilope Galla Oruko (il caprone), Erri (l'elefante) ed… Continue reading La dialettica dei buchi

Lévi-Strauss – Fuoco e acqua: una sfida alimentare

Per rendere conto del passaggio dalla natura alla cultura, i Gé ricorrono a due serie mitiche strettamente parallele. Nel primo caso la cultura comincia con il furto del fuoco al giaguaro; nel secondo caso con l'introduzione delle piante coltivate. Ma ovunque l'origine della vita breve è collegata all'avvento della vita civilizzata, la quale è concepita… Continue reading Lévi-Strauss – Fuoco e acqua: una sfida alimentare

Kayua – La sfida del giaguaro e del formichiere

Una volta, approfittando di una sua assenza, il coniglio e il rospo rubarono il fuoco al giaguaro. La cicala che aveva assistito al furto, si affrettò a informare il giaguaro che, il fuoco, i ladri l'avevano portato sull'altra sponda del fiume. Il giaguaro, disperato, scoppiò a piangere, e non c'era verso di consolarlo della grave… Continue reading Kayua – La sfida del giaguaro e del formichiere

Aiguesmortes – L’impronta di un giaguaro

forse fu la gelosia di un giardiniere a immaginarti (eri tu il fiore che non doveva essere colto) forse, Core mia, nel pozzo di una luna cieca a piedi scalzi dal cielo scivolasti (fu Ade – ricordi? fu l'Invisibile a rapirti) datemi una sposa, diceva la cantilena una sposa datemi nei cui occhi un lampo… Continue reading Aiguesmortes – L’impronta di un giaguaro

Maya – Hunahpú e Ixbalanqué a Xibalbá

Sulla via della discesa a Xibalbá, Hunahpú e Ixbalanqué traversarono un fiume di putredine e un fiume di sangue. I Signori di Xibalbá pensavano che così essi si sarebbero annientati, ma essi non lo toccarono coi loro piedi, l'attraversarono sulle loro cerbottane. Andarono oltre e giunsero a un quadrivio. Essi sapevano bene che c'erano quattro… Continue reading Maya – Hunahpú e Ixbalanqué a Xibalbá

Lévi-Strauss – I cognati dell’uomo

Il mito Opaié [La sposa del giaguaro] potrebbe certo intitolarsi: «il giaguaro tra gli uomini» e non, come i miti gé [cfr. Apinayé sull'Origine del fuoco], «l'uomo tra i giaguari». In entrambi i miti la moglie del giaguaro è un essere umano e, ciò malgrado, gli uomini la temono più della belva. Essa è la… Continue reading Lévi-Strauss – I cognati dell’uomo