Bretagna – Lancillotto al Castello Avventuroso

Tanto andarono che arrivarono ai limiti di una valle sperduta, in fondo alla quale scorsero un castello fortificato, ben circondato da fossati profondi e da buone mura alte e spesse. Era il Castello Avventuroso dove già era giunto Galvano. La vecchia che lo guidava disse allora a Lancillotto: «Signor cavaliere, vi tocca entrare in questo… Continua a leggere Bretagna – Lancillotto al Castello Avventuroso

Goffredo di Strasburgo – Il filtro d’amore

Quando tutto è finito, il re annuncia ai cavalieri, ai baroni e a quanti del paese sono convenuti a palazzo, che quell'uomo è Tristano! E narra, così come l'ha appreso, perché egli sia venuto in Irlanda, e come gli abbia promesso di essergli garante su ogni condizione che egli stesso, Gurmun, avesse stipulato coi nobili… Continua a leggere Goffredo di Strasburgo – Il filtro d’amore

Grimm – La villanella accorta

C'era una volta un povero contadino, che non aveva terra, ma aveva soltanto una piccola casetta e una figlia. E la figlia disse: «Dovremmo pregare il re, che ci dia un pezzetto di terra». Quando il re seppe che erano così poveri, donò loro poche zolle erbose; la fanciulla e il padre le zapparono per… Continua a leggere Grimm – La villanella accorta

Bretagna – La vera e la falsa Ginevra

Un giorno che il re Artù era seduto a banchetto, circondato dai baroni, giunse davanti al palazzo una damigella, accompagnata da un cavaliere molto vecchio e canuto. Entrando nella sala, ella lasciò cadere il velo, e si vide una pulzella di grande bellezza, riccamente vestita di drappo di seta, i capelli riuniti in una sola… Continua a leggere Bretagna – La vera e la falsa Ginevra