Snorri Sturluson – La fine della dinastia dei Niflungar

Atli re, figlio di Buðli, fratello di Brynhildr, prese poi in moglie Guðrún, che Sigurðr aveva avuta, ed essi ebbero dei figli. Re Atli invitò presso di sé Gunnar e Högni ed essi accettarono l'invito. Ma prima di partire dalla loro casa essi sprofondarono nel Reno l'oro di Fáfnir e da allora quell'oro non fu… Continue reading Snorri Sturluson – La fine della dinastia dei Niflungar

Erodoto – La leggenda di Aristea di Proconneso

Aristea di Proconneso figlio di Castrobio componendo un poema epico disse di esser giunto, invasato da Febo, presso gli Issedoni e che al di là degli Issedoni abitano gli Arimaspi, uomini che hanno un solo occhio, e al di là di questi i grifi custodi dell'oro, e oltre questi gli Iperborei, che si estendono fino… Continue reading Erodoto – La leggenda di Aristea di Proconneso

Afanasjev – La penna di Finist, falco lucente

C'era una volta un vecchio e una vecchia. Avevano tre figlie: la minore era così bella da non poter descrivere né raccontare in una fiaba. Una volta il vecchio si preparò per andare in città, al mercato, e dice: «Figlie mie care! ditemi cosa vi occorre, vi comprerò tutto alla fiera». La maggiore chiede: «Comperami… Continue reading Afanasjev – La penna di Finist, falco lucente

Le donne cadono dalle nuvole

Le donne cadono dalle nuvole. Così si racconta in Sudamerica: le donne vengono al mondo da lassù, dall'alto dei cieli. Vengono perché sono golose della selvaggina catturata quaggiù dai maschi. Le donne vengono, scendono, si abbassano fino agli uomini, perché sono Ladre. Perché provano gusto a rubare la preda ai predatori, approfittando della loro «ignoranza».… Continue reading Le donne cadono dalle nuvole

Maya – I messaggeri della Nonna

Hunahpú e Ixbalanqué, avendo ritrovato gli attrezzi da gioco dei loro genitori, andarono di corsa nel cortile a giocare. I Signori di Xibalbá, avendoli uditi, dissero: «Chi sono quelli che stanno di nuovo a giocare sulle nostre teste, e ci disturbano col rumore che fanno? Hun Hunahpú e Vucub Hunahpú non sono dunque morti?». Mandarono… Continue reading Maya – I messaggeri della Nonna

Coomaraswamy – Le rupi cozzanti

La diffusione del motivo degli «Scogli Cozzanti» è un segno della sua antichità preistorica, e autorizza a far risalire la complessa struttura dell'Urmythos della Cerca a un'epoca perlomeno precedente il popolamento dell'America. I segni e i simboli della Cerca della Vita che tanto spesso sopravvivono nella tradizione orale, anche molto tempo dopo essere stati razionalizzati… Continue reading Coomaraswamy – Le rupi cozzanti

Snorri Sturluson – Le mele di Iðunn

Tre Asi partirono da casa, Óðinn, Loki e Hœnir, e viaggiarono per monti e lande e avevano poco da mangiare. Ma quando giungono in una valle, vedono una mandria di buoi, e prendono allora un bue e lo preparano per il seiðr. E quando pensano che dev'essere cotto, scoprono il seiðr; ma non era cotto.… Continue reading Snorri Sturluson – Le mele di Iðunn