Baudrillard – Il delitto originale

Se non vi fossero le apparenze, il mondo sarebbe un delitto perfetto, ovvero senza delinquente, senza vittima e senza movente. Un delitto la cui verità si sarebbe ritirata per sempre e il cui segreto non sarebbe mai scoperto, per mancanza di tracce. Ma, per l'appunto, il delitto non è mai perfetto, poiché il mondo si… Continue reading Baudrillard – Il delitto originale

Colli – Misticismo e dialettica

Se l'origine della sapienza greca sta nella «mania», nell'esaltazione pitica, in un'esperienza mistica e misterica, come si spiega allora il passaggio da questo sfondo religioso all'elaborazione di un pensiero astratto, razionale, discorsivo? Eppure nella fase matura di questa età dei sapienti noi troviamo una ragione formata, articolata, una logica non elementare, uno sviluppo teoretico di… Continue reading Colli – Misticismo e dialettica

Pavel Kutzko – Enigma del postulante

Si racconta pure una storia a proposito di Epimenide, che una volta cominciò a interessarsi della filosofia orientale e fece un lungo pellegrinaggio per incontrare Buddha. Quando fu finalmente al suo cospetto, Epimenide disse: «Sono venuto per farti una domanda: qual è la migliore domanda che ti si possa fare, e quale la migliore risposta… Continue reading Pavel Kutzko – Enigma del postulante

Lévi-Strauss – L’enigma e l’incesto

Gli Indiani Irochesi e Algonchini raccontano la storia di una ragazza, esposta alle imprese amorose di un visitatore notturno, che essa crede suo fratello. Tutto sembra denunciare il colpevole: aspetto fisico, abiti, guancia graffiata (che prova la virtù dell'eroina). Formalmente accusato da costei, il fratello rivela di avere un sosia, o più esattamente un doppio:… Continue reading Lévi-Strauss – L’enigma e l’incesto