Grimm – I dodici fratelli

C'era una volta un re e una regina, che vivevano insieme in buona armonia e avevano dodici figli tutti maschi. Allora il re disse alla moglie: «Se il tredicesimo figlio che metterai al mondo sarà una bambina, i dodici maschi moriranno, perché ella abbia grandi ricchezze e il regno tocchi a lei sola». E ordinò… Continue reading Grimm – I dodici fratelli

Cheyenne – I figli della testa rotolante

Una volta, in una tenda solitaria sulle rive di un lago, vivevano un uomo, sua moglie e i loro due figli: una ragazza e un ragazzo. Ogni giorno l'uomo andava a caccia, ma prima di partire era solito dipingere la donna completamente di rosso, spalmandole il viso, le mani e tutto il corpo con una… Continue reading Cheyenne – I figli della testa rotolante

Grimm – Il corvo

C'era una volta una regina che aveva una bimba piccola e doveva ancora portarla in braccio. Un giorno la bimba era cattivella; e la mamma dicesse pure quel che voleva, non si chetava mai. Allora la regina si spazientì e, poiché intorno al castello volavano i corvi, aprì la finestra e disse: «Vorrei che tu… Continue reading Grimm – Il corvo

Desana – Le avventure di Bradipo

Bradipo viveva solo. Un giorno si recò nella foresta e s'incontrò con due ragazze che coglievano e mangiavano frutti dell'albero Sorva, che il padre gettava loro dagli alti rami. Bradipo chiese loro a bassa voce: «Cosa state facendo?». Esse risposero sottovoce: «Mangiamo frutti di sorva». Bradipo le afferrò e le possedette. L'odore del suo seme… Continue reading Desana – Le avventure di Bradipo

Le mille e una notte – La volpe e il corvo

Si narra che una volpe aveva la propria tana su una montagna e che, ogni volta che dava alla luce un figlio e questo cresceva, lo divorava per fame e se non mangiava il proprio figlio la fame la tormentava. Sulla cima di quella montagna soleva rifugiarsi un corvo, e la volpe disse fra sé:… Continue reading Le mille e una notte – La volpe e il corvo

Deleuze-Guattari – Tutto comincia dalla testa del padre

Chi viene prima, l'uovo o la gallina, il padre e la madre o il bambino? Per la psicoanalisi è come se fosse il bambino (il padre non è malato che della sua infanzia), per quanto essa sia nello stesso tempo costretta a postulare una preesistenza parentale (si è bambini solo rispetto a un padre e… Continue reading Deleuze-Guattari – Tutto comincia dalla testa del padre