Spero prometto e giuro

Spero prometto e giuro che nascerò, come Dioniso, una seconda volta. Fui Apollo – rinascerò Dioniso. Io l'erba voglio, sempre delle voglie di un dio voglio pur io essere erede. Voglio ereditare il suo regno dei cieli. Spero prometto e giuro che ci riuscirò. La prossima volta. Se sarà necessario, mi procurerò una scala di… Continua a leggere Spero prometto e giuro

È dalla spensieratezza che proviene ogni pensiero

È dalla spensieratezza che proviene, alla lontana, ogni pensiero. Ciò che, in origine, nel miele era spensierato, ora nella cera è pensiero. È sempre stato «essere»: lo era già quando ancora non c'era nessuno a «darsene pensiero». Allora, la cera non c'era: era confusa nel miele, era miele selvatico, era miele inconscio. E quando poi la… Continua a leggere È dalla spensieratezza che proviene ogni pensiero