Lévi-Strauss – Dalla fidanzata di legno alla ragazza folle di miele

Fra i miti della Guayana [della «fidanzata di legno»] e quelli del Chaco [della «ragazza folle di miele»] c'è più di un legame. La donna, che è ora figlia di Caimano, ora figlia di Sole, è in entrambi i casi afflitta da una carenza, e questa carenza è ora di ordine «sessuale» (le manca una… Continue reading Lévi-Strauss – Dalla fidanzata di legno alla ragazza folle di miele

Macushi – La fidanzata di legno

Furioso per il fatto che si pescasse di frodo nei suoi stagni, il Sole ne affidò la sorveglianza dapprima alla lucertola d'acqua, poi al caimano. Poiché era lui il ladro, il caimano continuò a rubare allegramente, finché il Sole non lo colse sul fatto e gli tagliò il dorso con il coltello, dando origine alle… Continue reading Macushi – La fidanzata di legno

Sherenté – La storia di Asaré

C'era una volta un indio, sposato e padre di vari figli che erano ormai adulti, tranne l'ultimogenito che si chiamava Asaré. Un giorno, mentre l'uomo era a caccia, i fratelli mandarono il loro beniamino a cercare la madre per indurla a venire nella casa degli uomini a tagliar loro i capelli e a dipingerli, almeno… Continue reading Sherenté – La storia di Asaré

Arawak – Il diluvio e il canestro di Sigu

Al principio del mondo il grande spirito Makunaima creò gli uccelli e gli animali e pose a regnare su di loro il proprio figlio Sigu. Fece inoltre scaturire dalla terra un albero grande e davvero prodigioso, che produceva una specie di frutta diversa su ciascun ramo mentre intorno al tronco crescevano a profusione banane dolci,… Continue reading Arawak – Il diluvio e il canestro di Sigu

Giappone – La transizione di poteri da Susanowo a Okuninushi

In tutto, i fratelli maggiori e minori del dio Signore del Grande Paese, erano ottanta. Tutt'e ottanta cedettero però il loro paese al dio Signore del Grande Paese. Il motivo della cessione: ciascuno di quegli ottanta dèi aveva in mente di andare a sposare la principessa Yakami di Inaba. E quando si recarono tutti assieme… Continue reading Giappone – La transizione di poteri da Susanowo a Okuninushi

Plutarco – Le peregrinazioni di Iside

Furono i Pani e i Satiri della regione del Chemmis ad accorgersi per primi della scomparsa di Osiride e a dar notizia di ciò che era accaduto: per questo anche oggi quei turbamenti molesti, quegli improvvisi spaventi sono chiamati «panici». Quando Iside fu informata, si tagliò una delle sue trecce e indossò una veste da… Continue reading Plutarco – Le peregrinazioni di Iside

Giappone – I due fratelli Haya-bito

La principessa Fiorente fioriva come gli alberi, e così un giorno scoprì d'essere incinta. Quando fu il tempo di partorire, si fabbricò una capanna di otto braccia, senza entrata. Dal di dentro la spalmò d'argilla e, quando fu il momento, appiccò il fuoco alla capanna e partorì. Nel tempo che il fuoco divampava furioso, mise… Continue reading Giappone – I due fratelli Haya-bito