Tabarî – La verga di Mosè

Quando fu al pozzo di Madyan, Mosè aiutò le fanciulle ad abbeverare le pecore. Poi le seguì fino a casa, ove incontrò il loro vecchio padre, il profeta Su'aib. Con la promessa di ottenere in moglie una delle sue figlie, Mosè entrò al servizio del vecchio come pastore, e vi restò per otto o dieci… Continue reading Tabarî – La verga di Mosè

Tabarî – La storia di Quello dalle due Corna

Alessandro è chiamato Quello delle due Corna (Dhu al-Qarnayn) perché andò da un capo all'altro del mondo. La parola qarn vuol dire «corno» e le estremità del mondo sono chiamate «corna». Alessandro è chiamato Quello delle due Corna perché andò alle due estremità del mondo, a oriente e a occidente. È detto: «E ti chiederanno… Continue reading Tabarî – La storia di Quello dalle due Corna

Tabarî – La discesa della «casa visitata»

In seguito alla cacciata dal Paradiso, Adamo fu gettato in India. C'è in quel paese una montagna a cui si dà il nome di Sarandîb e della quale si dice che non vi sia affatto in tutto il mondo montagna più alta. Adamo vi cadde sopra […] Adamo, quando cadde sulla montagna di Sarandîb, comprese… Continue reading Tabarî – La discesa della «casa visitata»

Tabarî – La vita di Siyâwush

Kay Kâ'ûs regnò su tutta la Persia fino alle frontiere orientali, al di là delle quali regnava Afrâsiyâb, re del Turkestan […] Kay Kâ'ûs aveva un comandante dell'esercito chiamato Rustam: al mondo non c'era nessuno più valoroso di lui. Fu governatore del Sejestân, che gli era stato affidato dal re di Persia. Kay Kâ'ûs aveva… Continue reading Tabarî – La vita di Siyâwush