Lévi-Strauss – Il miele e le bacche selvatiche

Una vecchia rana rapisce i bambini. Lo raccontano in Sudamerica diversi miti Warrau (cfr. in particolare la storia di Haburi), ma lo raccontano anche in Nordamerica (vedi il mito Ojibwa della vecchia-rospo). Conviene riparlarne per giustificare la comparazione. L'eroina Warrau [la madre di Haburi] è una giovane che vive con la sorella nella foresta, dove,… Continue reading Lévi-Strauss – Il miele e le bacche selvatiche

Uitoto – La testa che rotola

Un indio a cui piaceva andare a caccia di notte, suscitò la collera degli spiriti dei boschi, che decisero di approfittare delle assenze del cacciatore per invadere ogni notte la sua capanna. Una volta entrati, facevano a pezzi il corpo della moglie e ne rimettevano insieme le membra appena sentivano il rumore che l'uomo era… Continue reading Uitoto – La testa che rotola

Lévi-Strauss – Il cielo sopra il Racconto

Ai nostri occhi il contenuto del racconto di Monmaneki permane arbitrario. Per esempio, da dove può provenire la bizzarra nozione di una donna capace di dividersi in due a suo piacimento? C'è un mito della Guayana che mette ancor meglio in luce questo paradigma, tanto più che si riferisce anch'esso alla pesca e, come il… Continue reading Lévi-Strauss – Il cielo sopra il Racconto

Lévi-Strauss – Le nozze esogamiche di Monmaneki

I quattro matrimoni esogamici di Monmaneki hanno cause occasionali, due delle quali riguardano le funzioni escretive e le altre due quelle nutritive; ma tali funzioni sono sempre confuse: ora con una copulazione intesa in senso fisico (e in questi due casi la donna diventa madre), ora con una unione che è più che altro di… Continue reading Lévi-Strauss – Le nozze esogamiche di Monmaneki

Tukuna – Il cacciatore Monmaneki e le sue mogli

Al tempo della prima umanità pescata dai demiurghi, viveva un indio, la cui sola occupazione era la caccia. Si chiamava Monmaneki. Sulla sua strada, vedeva spesso una rana che, al suo avvicinarsi, saltava nella tana: così, egli si divertiva a orinarvi dentro. Un giorno apparve nello stesso punto una donna giovane e graziosa. Monmaneki si… Continue reading Tukuna – Il cacciatore Monmaneki e le sue mogli

Warrau – Origine del tabacco e dei poteri sciamanici

VARIANTE A Un indio aveva da molto tempo come moglie una donna abile nel confezionare amache, ma che rimaneva sterile. Egli prese dunque una seconda sposa, dalla quale ebbe un figlio chiamato Kurusiwari. Ora, questo bambino stava sempre a importunare la fabbricatrice di amache e a disturbarla nel suo lavoro. Un giorno, essa lo respinse… Continue reading Warrau – Origine del tabacco e dei poteri sciamanici

Bororo – L’origine del nome delle stelle

Un indigeno, accompagnato dal figlioletto, era a caccia nella foresta quando scorse nel fiume una pericolosa razza uncinata. Non indugiò a ucciderla. Il bambino aveva fame e pregò il padre di farla cuocere. Questi acconsentì di mala grazia, poiché avrebbe preferito continuare la sua pesca. Accese un piccolo fuoco e, non appena ci fu un… Continue reading Bororo – L’origine del nome delle stelle