Sanâ’î – Sprofondami nello stupore!

Anni e anni vagai in contemplazione, a uno a uno scostando veli smisurati. Fui a Baghdad e nel cuore del deserto, nel giardino del paradiso e nell'abisso dell'inferno. Il mio cuore era la fiaccola che rischiarava la via d'Amore, la mia anima il naufrago nel mare dello stupore. Ora per il bisogno bruciavo come l'aglio,… Continue reading Sanâ’î – Sprofondami nello stupore!

Sanâ’î – L’incontro con la Guida

Incontrai un vecchio gentile e luminoso qual è un credente nelle tenebre dell'empietà. Era umile, amabile e misurato, arguto, elegante, profondo e garbato. Il suo tempo fluiva più veloce del nostro, la sua vecchiezza fioriva più di nuova primavera. Gli dissi: «O fiaccola delle mie notti, o messia che guarisci le mie febbri! Donde lo… Continue reading Sanâ’î – L’incontro con la Guida