Farîdoddîn ‘Attâr – Mille scuse per non partire

Agli uccelli è giunta notizia che in Cina è piovuta dal cielo una piuma della Sîmorgh, e s'è andata a posare sui loro desideri. La sua «immagine» ha fatto il giro del mondo e adesso tutti ne parlano, e ciascuno se ne fa una sua propria idea, e desidera di conseguenza. Sicché, quando gli uccelli… Continue reading Farîdoddîn ‘Attâr – Mille scuse per non partire

Farîdoddîn ‘Attâr – L’ago di Majnûn

Un giorno Majnûn trovò un momento opportuno per sedere accanto a Laylâ. Questa gli chiese: «O innamorato, mostrami quello che hai». Majnûn rispose: «Mia luna, a causa del tuo amore non mi è rimasta né l'acqua né il pozzo. Non ho più umori nel corpo e i miei occhi non conoscono più il sonno notturno.… Continue reading Farîdoddîn ‘Attâr – L’ago di Majnûn

Farîdoddîn ‘Attâr – Un atomo di fedeltà

Anche se questo e l'altro mondo fossero il paradiso, preferirei godere la vista della mia anima. La mia anima nuda profuma più del giardino dell'Eden, e io sono favorito da una buona congiunzione astrale. Ho però questo paradiso ma nessun amico intimo, un cuore colmo di segreti ma nessuno a cui confidarli. Tutto ciò che… Continue reading Farîdoddîn ‘Attâr – Un atomo di fedeltà

Farîdoddîn ‘Attâr – Salomone e la formica

Salomone, mentre badava ai suoi affari, passò accanto a una fila di formiche. Tutte gli si avvicinarono e lo riverirono. In un'ora ne passarono più di mille. Una formica fu più rapida nel suo ossequio, indaffarata com'era a togliere un mucchietto di terra di fronte al suo nido. Veloce come il vento portava via a… Continue reading Farîdoddîn ‘Attâr – Salomone e la formica

Farîdoddîn ‘Attâr – Il muro di Alessandro

Per paura della morte Alessandro cercò l'acqua di vita e morì giovane. Perché vuoi conoscere la storia del muro di Alessandro? Sei tu il muro di te stesso. Oltrepassa il tuo io. La tua esistenza s'innalza davanti a te come un muro e tu rimani in eterno con te stesso presso quel muro. Ti fermi… Continue reading Farîdoddîn ‘Attâr – Il muro di Alessandro

Farîdoddîn ‘Attâr – L’elisir di Platone

Platone, quel maestro del mondo, in principio voleva scoprire il modo di produrre l'oro, di trasformare il rame in lingotti e di preparare l'elisir. Per cinquant'anni rimase segregato in un angolo e, con gusci d'uova e capelli umani, preparò un elisir così efficace che, con l'aiuto di qualche formula alchemica, poteva ottenere ingenti quantità d'oro.… Continue reading Farîdoddîn ‘Attâr – L’elisir di Platone

Farîdoddîn ‘Attâr – Alessandro e il saggio

Alessandro il macedone arrivò un giorno in un luogo. Lì desiderava conoscere qualcuno che fosse in grado di insegnargli la saggezza. Voleva istruirsi e cercava un maestro. Anche se sei il re del mondo, la strada che devi seguire è quella della conoscenza. Se vuoi sapere, devi farti come Quello dalle due corna. Gli dissero:… Continue reading Farîdoddîn ‘Attâr – Alessandro e il saggio